La comunicazione integrata nella relazione d’aiuto: Counseling e Pet Therapy(IAA)

Aggiornato il: 4 dic 2019

Il counseling e’ una professione orientata allo sviluppo e ben-essere della persona. L’interlocutore in questa relazione d’aiuto vive in una condizione di mal-essere o di necessità alle sue modalità verbali e non verbali. La pratica di counseling ad orientamento Gestaltico valorizza l’esperienza in quanto tale, con descrizione della stessa per come si manifesta, senza giudizio. Il counselor facilita il contatto del cliente con se’ stesso, con le sue emozioni, sensazioni e pensieri. L’esperienza del “ qui e ora” diventa il mezzo e al tempo stesso l’obiettivo del counselor ad orientamento Gestaltico, vale a dire che il counselor si mette in relazione con il cliente nel “ qui e ora”. La Gestalt e’ una pratica di dialogo attraverso la quale il conflitto interno, piuttosto che interpretato viene portato a confronto nel dialogo reciproco. La comunicazione d’aiuto, in questo senso diventa un aiuto attraverso la relazione, relazione d’aiuto appunto. Secondo Rollo May ( 1987 ) lo scopo del counseling e’ l’auto-sviluppo, Claudio Naranjo ( 1991 ) parlava del “primato dell’atteggiamento sulla tecnica” e ancor prima, nel 1951, Rogers della qualità dell’incontro personale per determinare l’efficacia e la riuscita . L’esperienza e la consapevolezza sono nella esperienza esperita ( vissuta ) nella Gestalt. In questo contesto la figura del counselor e’ quella di un esperto della relazione e dei processi comunicativi, principalmente un counselor “sa essere” ed agisce attraverso abilità : ascolto, fare domande,spiegare, dare informazioni, confrontare, guidare. Il counselor quindi e’ una persona che ha esperienza diretta di lavoro su di se’ e di cambiamento personale.

Mettendo insieme, integrando diverse variabili si può ottenere il miglior risultato in termini sia di relazione che di comunicazione. Ecco quindi che il contesto relazionale e la comunicazione di cui abbiamo parlato nel counseling, entrano in gioco anche nella pet therapy ( chiamata oggi in Italia Interventi Assistiti con gli Animali, IAA ), in cui lo scopo dell’interazione uomo-animale e’ la costruzione di una relazione, mentre il beneficio che ne deriva rappresenta l’esito.




33 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

La metafora dei desideri ovvero

SE IL TUO DESIDERIO NON SI E AVVERATO, SIGNIFICA CHE NON E' STATO PAGATO C'era un negozietto da qualche parte nell'Universo. Mancava l'insegna, ma tutti sapevano cosa vendeva questa bottega: i deside

© 2019 by DR. Monica Billi Proudly created with Wix.com