Lacrime e Cocktail

"...Mentre la seguo in cantina, trepidante, scopro una mensola piena di flaconi. Alcuni hanno un'etichetta, "Lacrime 1850-1857"Di chi sono tutte queste lacrime? Le chiedo. Mie. Non appena piango, le depongo in un flacone e le conservo in cantina per farne dei cocktail.Un giorno in cui ho pianto molto, mi sono accorta che bere le lacrime consolava, soprattutto se mischiate a un po' di alcol di mele. Ma non bisogna prenderle quando siamo del solito umore, altrimenti non riusciremo piu' a essere allegri senza berle e diventa un circolo vizioso: non smettiamo piu' di piangere per poter bere le nostre lacrime ." ( M. Malzieu- La meccanica del cuore )


4 visualizzazioni

© 2019 by DR. Monica Billi Proudly created with Wix.com